Europe to China

Il primo vettore della strategia di Mandarin Capital Partners prevede che il Fondo acquisti una partecipazione di controllo o di minoranza in una società europea, leader nel suo segmento di riferimento e con prospettive di incremento della redditività attraverso l’accesso al mercato cinese.
Mandarin Capital Partners assiste la società nell’acquisizione di un’azienda cinese o nell’attuazione di una strategia alternativa di crescita in Cina.

Le operazioni sono condotte tipicamente attraverso veicoli societari dedicati (SPV) con base a Hong Kong, denominati WFOE (Wholly Foreign Owned Enterprise). L’intento è quello di svolgere un’assistenza a 360 gradi alle aziende europee volte ad un’espansione nel Far East, a livello quindi non solo finanziario ma anche industriale.

Mandarin CP